bardahl top logo

Maroil – Bardahl Italia e Barni Spark Racing Team ancora insieme per la stagione 2024

  • Rinnovata la partnership tra l’iconico marchio di lubrificanti e il Barni Spark Racing Team.
    Maroil-Bardahl Italia continuerà anche nel 2024 a supportare l’attività sportiva della squadra di Marco Barnabò.

  • Danilo Petrucci in SBK, Yari Montella in SSP i piloti ufficiali per affrontare insieme la stagione agonistica 2024.

  • L’accordo è finalizzato anche allo sviluppo e al test di nuovi prodotti, in stretta collaborazione con l’MLAB, il laboratorio di ricerca di Maroil-Bardahl Italia.

 

Altopascio (LU), 6 novembre 2023 – Dopo la conferma di Danilo Petrucci e Yari Montella, i piloti che affronteranno il Campionato Mondiale Superbike 2024 rispettivamente nelle classi Superbike e Supersport, arriva un altro importante rinnovo per il Barni Spark Racing Team. Anche per la prossima stagione Maroil- Bardahl Italia sarà al fianco della squadra, confermando il supporto che ha caratterizzato gli ultimi due anni di partnership, così come il ruolo di fornitore unico del team per quanto riguarda lubrificanti, fluidi, additivi e pulitori di qualità superiore.

Una collaborazione che rafforza ulteriormente la sinergia tra l’iconico marchio di lubrificanti e il team di Marco Barnabò, che vede condividere valori quali competenza, passione per i motori e lo sport, ma anche la continua ricerca della qualità e dell’eccellenza assoluta, elementi che fanno la differenza e che accomunano queste due importanti realtà italiane.

Da 50 anni Maroil, società del Gruppo Marchetti, è concessionaria esclusiva del marchio Bardahl, che distribuisce su tutto il territorio nazionale, oltre ad essere il polo produttivo di blending della linea premium di Bardahl nel mondo, lubrificanti e additivi di qualità superiore, i migliori prodotti in termini di performance e protezione del motore e di altre componenti primarie di una moto, dall’asfalto della pista allo sterrato dell’off road sino all’utilizzo della moto per muoversi agevolmente e in libertà sulle strade di tutti i giorni.

Il successo è frutto di un’eccellenza tutta italiana, con base nel cuore della Toscana, ad Altopascio, in provincia di Lucca, dove ha sede il moderno impianto di produzione e confezionamento, ma anche il laboratorio di ricerca MLAB. Qui vengono studiati, sviluppati e prodotti lubrificanti e additivi di qualità superiore, capaci di soddisfare le esigenze di tutti i motori, sia per quanto riguarda prestazioni che protezione. La forza e il valore di ogni singolo prodotto Maroil-Bardahl Italia sono il frutto di importanti e prestigiose collaborazioni nel mondo del motorsport, come questa con il Barni Spark Racing Team, che vedono l’azienda di Altopascio investire risorse e mezzi, legando il proprio nome e la propria immagine a partnership di grande risonanza internazionale, garantendo un severo e importante test per lo sviluppo dei propri prodotti.

Bardahl metterà a disposizione tutto il suo know how tecnologico per aiutare il team a ottenere i risultati agonistici che si è prefissato per la prossima stagione: oltre ai lubrificanti e additivi di qualità superiore, caratterizzati da formulazioni esclusive testate nel motorsport, il Barni Spark Racing Team potrà contare anche sull’aiuto dell’esclusiva linea di pulitori K9.

La partnership si estende anche al Campionato Italiano Velocità, dove il Barni Spark Racing Team conferma il suo impegno anche nel 2024.

I prodotti Bardahl saranno impiegati su tutte le Ducati della squadra bergamasca, che metterà a disposizione la sua esperienza nel mondo delle competizioni, finalizzando la collaborazione allo sviluppo di nuovi prodotti sempre più efficienti e performanti, testati in pista per poi essere destinati al mercato delle moto stradali.

«Siamo molto contenti e anche orgogliosi di essere ancora a fianco del Barni Spark Racing Team – ha dichiarato Cosimo Campolmi, Direttore Generale Maroil-Bardahl ItaliaBarni è sempre stato un punto di riferimento nel panorama sportivo motociclistico, così come un preparatore riconosciuto e apprezzato anche fuori dai confini nazionali. Poter proseguire il percorso che abbiamo iniziato insieme due anni fa, rappresenta per Maroil-Bardahl Italia, un’opportunità di crescita e di sviluppo prodotti, così come la possibilità di una collaborazione con piloti del calibro di Danilo Petrucci e Yari Montella, che ci stimola a supportare il Team con lubrificanti e tecnologie che permettano loro di competere ai massimi livelli. La nostra qualità, la nostra esperienza e tutta la nostra ricerca saranno, ancora una volta, a disposizione del Barni Spark Racing Team per poter affrontare insieme la nuova stagione e raggiungere gli obiettivi più ambiziosi.»

«A settembre, durante l’evento nella sede di Altopascio per i festeggiamenti dei 50 anni di Maroil, abbiamo potuto vedere da vicino il rinnovato reparto di ricerca e sviluppo MLAB che testimonia il grande impegno e gli investimenti di questa azienda. – ha dichiarato Marco Barnabò, Team Principal Barni Spark Racing TeamAvere al nostro fianco un partner come Bardahl rappresenta una garanzia, soprattutto dal punto di vista tecnico. Per il nostro team è importante poter disporre di prodotti pensati per rispondere alle nostre esigenze e ottenere il massimo dalle nostre moto. Con il management e i tecnici dell’azienda c’è grande feeling, una stretta e costruttiva collaborazione, condividendo valori e obiettivi: la passione, la ricerca dell’eccellenza attraverso lo sviluppo dei prodotti e la voglia di vincere!»

I piloti, così come il Team Principal Marco Barnabò, saranno ospiti allo stand Maroil-Bardahl Italia di Eicma 2024 (Pad 15-stand G35), in programma presso la Fiera di Rho, dal 9 al 12 novembre p.v., per incontrare il grande pubblico di appassionati e fans.

Michele Pirro è previsto per giovedì 9 novembre alle ore 12.00, mentre Danilo Petrucci e Yari Montella, accompagnati da Barnabò, sono attesi per venerdì 10 novembre, sempre alle ore 12.00.

Carissimi amici.

purtroppo il nostro profilo Facebook “Bardahl Italia” è stato hackerato in data 5 marzo.

I contenuti che sono stati e che vengono pubblicati a partire da quel momento non derivano da una nostra volontà, né sono autorizzati ed anzi, ce ne discostiamo totalmente, non rispettando peraltro neppure i valori e l’identità del marchio e della nostra azienda.

Con tutto il nostro staff ci siamo immediatamente adoperati per individuare il malintenzionato e per cercare bloccare simili contenuti, con l’obiettivo di tornare ad impossessarci presto della nostra pagina ed a condividere insieme le immagini e le attività che tanto amiamo e che ci contraddistinguono.

Rimangono operativi e perfettamente funzionanti i nostri recapiti, la nostra pagina Instagram ed il nostro sito web.
Ci scusiamo per questo disagio, ma vi assicuriamo di tornare presto operativi anche su Facebook.

Il gruppo Maroil Srl – Bardahl Italia