bardahl top logo

Tecnologie

R&D

Tecnologie

La ricerca e lo studio di nuove soluzioni tecnologiche è alla base del lavoro di Maroil Bardahl Lab, che da oltre 80 anni produce e commercializza i prodotti Bardahl a livello internazionale.

Polar Plus, Fullerene C60, Radial Polymer, Esteri & Pao Base.
La ricerca della perfezione passa per una continua sfida dei propri limiti.

Formula
Polar Plus

L’esclusiva formula Bardahl Polar Plus è una combinazione di sostanze chimiche contenute nei lubrificanti Bardahl che riducono fortemente l’attrito tra le superfici metalliche in contatto e in movimento. Si tratta di una miscela unica nel suo genere per quanto riguarda la capacità di preservare le superfici dall’usura e dalla corrosione. La spiegazione di ciò si trova nella struttura molecolare dei composti Bardahl, le cui molecole, essendo fortemente polari, vengono attratte dalle superfici metalliche. La formula Polar Plus assicura un doppio livello di protezione costituito da un film lubrificante superficiale al quale si aggiunge uno strato di molecole polari in grado di aderire stabilmente alle superfici metalliche del motore, creando una barriera di protezione permanente. Le molecole polari Bardahl si comportano come delle micro-calamite che si fissano sulle superfici metalliche e formano una barriera lubrificante estremamente resistente.

Fullerene C60

Nel 1996 alcuni ricercatori dell’Università di Huston (Texas, USA) hanno ricevuto il Premio Nobel per la chimica per aver scoperto una nuova forma di carbonio denominata Fullerene, composta da 60 atomi raggruppati in una struttura tridimensionale simile a un pallone da calcio. Lo staff tecnico Bardahl, dopo anni di ricerca e sviluppo in laboratorio, ha messo a punto una formula che consente di sfruttare le straordinarie capacità della molecola del Fullerene C60.

Le molecole di Fullerene contenute nei lubrificanti Bardahl C60 si comportano come micro-cuscinetti a sfera che, andando ad interporsi tra le superfici metalliche del motore, creano uno strato di protezione anti-attrito, consentendo di sfruttare al massimo le potenzialità del motore, preservandolo da usura e corrosione.

Bardahl è il primo produttore di lubrificanti ad aver messo a punto una formula che utilizza la chimica del Fullerene c60.

Formula Radial Polymer

In aggiunta alle esclusive tecnologie Bardahl Polar Plus e Fullerene C60, Bardahl introduce il rivoluzionario Polimero Radiale nelle formulazioni di tutti i lubrificanti per moto 4T.

Il Polimero Radiale conferisce al film lubrificante maggiori performance, contrastando fortemente il naturale decadimento delle prestazioni del lubrificante dovute da esercizio e mantenendo nel tempo le massime performance originarie durante tutto il ciclo di vita del fluido.

Ester &
Pao Base

Un lubrificante è costituito in gran parte dall’olio base e Bardahl utilizza PAO ed Esteri Sintetici, le due tipologie di basi sintetiche più pregiate che si possono trovare sul mercato.

La particolare composizione ottenuta dalla combinazione di polialfaolefine (PAO), esteri e basi sintetiche ad alto indice di viscosità permette alle formulazioni di raggiungere performance superiori.

MCO

Chimica su misura
mco motorcycle oils tecnologie bardahl maroil

I lubrificanti Bardahl moto 4T sono sviluppati ad hoc per proteggere dall’usura e garantire le migliori prestazioni in tutte le condizioni di guida.

La speciale formulazione MCO – MotorCycle Oil Technology, ideata da Bardahl per l’ambito motociclistico, offre maggiore durabilità e longevità del motore, della trasmissione e della frizione, proteggendo le parti dall’usura grazie alla maggiore resistenza del film lubrificante.

MCO offre, oltre alla protezione duratura dei componenti, elevate performance anche nelle condizioni di guida più estreme e di stress termico poiché il film d’olio, tenacemente adeso alle parti lubrificate, permette di evitare il contatto metallo con metallo e il conseguente danneggiamento meccanico.

Le innovative formulazioni contenenti Polar Plus e Radial Polymer garantiscono l’allungamento della vita ai lubrificanti Bardahl moto 4T, azzerandone il fisiologico decadimento di prestazioni.

Il polimero a struttura radiale ad altissima Shear Stability è in grado di fornire prestazioni straordinarie in termini di tenacia del velo d’olio lubrificante, minimizzando la perdita di viscosità dovuta alle sollecitazioni meccaniche di taglio che si verificano durante l’esercizio, in particolar modo all’interno del cambio.

Formula tripla azione

L’esclusiva formula anti-attrito Bardahl Polar Plus + Fullerene assicura un triplo strato di protezione: un film lubrificante superficiale, una zona di molecole polari (Polar Plus), più le molecole di Fullerene C60 come meccanismo di protezione finale.
Questa formula Bardahl assicura prestazioni nettamente superiori rispetto ai lubrificanti convenzionali.

Guardando al microscopio una superficie metallica scopriamo che, a differenza di come ci appare ad occhio nudo (perfettamente liscia), presenta in realtà numerose micro asperità che la rendono fortemente irregolare. Quando due diverse superfici metalliche entrano in contatto tra loro, si toccano esclusivamente mediante le micro asperità che da sole sostengono carichi e pressioni. Tutto ciò causa usura e grippaggio.

La pellicola lubrificante Bardahl, grazie alla formula Polar Plus, riduce fortemente il contatto tra le asperità, assicurando una drastica riduzione dell’usura e del rischio di grippaggio.

In una serie di recenti prove eseguite presso i laboratori petroliferi del governo francese, è stato certificato che la formula Bardahl è in grado di ridurre l’usura durante il funzionamento del motore del 34% rispetto ad un normale lubrificante e addirittura del 70% nella fase più gravosa quella dell’avviamento motore.

R&D per una qualità assoluta

R&D nel DNA di Maroil

Maroil crede fortemente nella Ricerca e Sviluppo come elemento differenziante e di crescita aziendale.

Il Maroil Bardahl Lab rappresenta, ed è parte integrante, di una strategia aziendale tutta italiana che punta alla massima efficienza e qualità di prodotto e di servizio.