bardahl top logo

Bardahl sul podio della MotoGP con Marco Bezzecchi

Secondo posto per il rookie del Mooney VR46 Racing Team.

 

Bardahl sul podio della MotoGP con Marco Bezzecchi, secondo classificato nel GP d’Olanda sulla mitica pista di Assen. Il rookie del Mooney VR46 Racing Team è salito per la prima volta sul podio nella top class evidenziando una crescita impressionante!

Scattato dalla P4 dopo un’ottima sessione di qualifica, Marco tiene il contatto con i primissimi dopo il via e si porta al secondo posto dopo cinque giri. Capace di un ritmo di gara costante e preciso, è secondo sotto la bandiera a scacchi, primo tra gli esordienti.

È fantastico! Sono partito abbastanza bene, non benissimo, però ho fatto bagarre per tornare su con Miller per non perdere terreno. Volevo stare con i primi, sentivo che potevo andare molto forte perché sono stato veloce in tutti i turni qui, una pista che mi piace moltissimo da sempre. Stavo poi per riprendere Quartararo ed Espargaro quando li ho visti toccarsi e la porta a quel punto era aperta. Mi sono detto: prova a recuperare su Pecco (Bagnaia ndr) e vediamo cosa salta fuori. Ho spinto forte e sono riuscito a distaccare chi avevo dietro. Ho cercato di gestire la gomma, anche se incredibilmente non mi è servito molto perché avevo comunque buon grip e la gomma si è comportata bene in tutto il run. Ho cercato di non commettere errori e quando ho tagliato il traguardo non ci volevo credere. Va oltre i miei sogni, tra l’altro mi hanno dato la bandiera di Vale, è stato incredibile, lo voglio salutare e gli mando un abbraccio enorme. Grazie di tutto, non sarei mai riuscito ad arrivare qui senza di lui, la mia Famiglia, l’Academy, tutta la mia squadra e sicuramente Ducati.” Marco Bezzecchi

Carissimi amici.

purtroppo il nostro profilo Facebook “Bardahl Italia” è stato hackerato in data 5 marzo.

I contenuti che sono stati e che vengono pubblicati a partire da quel momento non derivano da una nostra volontà, né sono autorizzati ed anzi, ce ne discostiamo totalmente, non rispettando peraltro neppure i valori e l’identità del marchio e della nostra azienda.

Con tutto il nostro staff ci siamo immediatamente adoperati per individuare il malintenzionato e per cercare bloccare simili contenuti, con l’obiettivo di tornare ad impossessarci presto della nostra pagina ed a condividere insieme le immagini e le attività che tanto amiamo e che ci contraddistinguono.

Rimangono operativi e perfettamente funzionanti i nostri recapiti, la nostra pagina Instagram ed il nostro sito web.
Ci scusiamo per questo disagio, ma vi assicuriamo di tornare presto operativi anche su Facebook.

Il gruppo Maroil Srl – Bardahl Italia