WORLD SSP: VITTORIA E LEADERSHIP NEL MONDIALE PER KRUMMENACHER E IL TEAM BARDAHL EVAN BROS

Trasferta da incorniciare per il team Bardahl Evan Bros WorldSSP che, domenica 25 marzo, ha colto uno straordinario successo nel Campionato Mondiale Supersport 600. Sulla pista del Chang International Circuit a Buriram (Tailandia) Randy Krummenacher ha messo a segno un capolavoro andando a vincere, al termine di un duello serratissimo, il secondo appuntamento in calendario.

Randy sul gradino più alto del podio in Tailandia assieme a Mahias e Caricasulo

Una vittoria meritata che affonda le sue radici nel grande manico alla guida di Randy ed anche in una “riserva aggiuntiva di prestazione”, che caratterizza i lubrificanti top di gamma Bardahl impiegati nel motore della Yamaha YZF R6 del team Bardahl Evan Bros WorldSSP.

Randy in testa al gruppo

Randy ha gestito la gara con saggezza attendendo il momento giusto per attaccare ed anche quello per difendersi andando a prendersi la vittoria a sportellate all’ultima curva contro un avversario mai domo.

Randy taglia vittorioso il traguardo

Una gioia immensa anche per il team Bardahl Evan Bros WorldSSP, squadra italiana che ha puntato su Randy e sulla nuova Yamaha YZF R6. Dopo l’ottimo secondo posto al debutto a Phillip Island il team ha messo in condizione Randy di centrare la prima vittoria e con essa la leadership in campionato.

Krummenacher festeggia la vittoria con il Team Bardahl Evan Bros

“Siamo sulla strada giusta – ha commentato Randy – ma dobbiamo continuare a lavorare e a lottare. Voglio ringraziare i miei sponsor, la mia squadra che ha fatto un lavoro fantastico, ma soprattutto la mia famiglia che mi consente di essere sereno e mi mette nelle condizioni di dare il massimo. Oggi per me era importate dimostrare che posso essere ancora vincente e torniamo dalla Tailandia con una vittoria ed il primato in classifica”.