find bardahl motor oil

Find the ideal oil for your vehicle

Ask Bardahl

Search for the nearest authorized dealer!



SUPERSPORT 600: IL BARDAHL EVAN BROS PRONTO PER UNA NUOVA SFIDA

17/02/2020


Archiviato un 2019 da record, culminato con la vittoria del titolo Squadre nel Mondiale Supersport 600 e il primo e secondo posto nel Mondiale Piloti, il Bardahl Evan Bros Team è pronto a tuffarsi nella stagione 2020 con rinnovato entusiasmo. Come tradizione il primo atto si è consumato con la presentazione per amici e sponsor tenutasi in serata presso il locale la “Faina”. A fare gli onori di casa è stato il Team Principal della struttura Fabio Evangelista, coadiuvato dal capo tecnico Mauro Pellegrini, che guiderà una squadra collaudata e pronta a confermarsi ai vertici del mondiale. Quest’anno il team schiererà un’unica punta, Andrea Locatelli cui sarà affidata la splendida e super performante Yamaha YZF-R6 con livrea Bardahl, moto Campione del Mondo in carica della Supersport 600. Locatelli si è detto pronto ad affrontare questa nuova sfida dopo sei stagioni nel Motomondiale trascorse tra Moto3 e Moto2 e gli ottimi riscontri arrivati nei primi test pre campionato. A breve il Bardahl Evan Bros partirà alla volta dell’Australia per scendere in pista il 24 febbraio sul circuito di Phillip Island per la due giorni di test in preparazione della stagione. Stagione che scatterà ufficialmente domenica 1° marzo sullo stesso tracciato australiano.


Fabio Evangelista: “Siamo pronti per la nuova stagione ed ansiosi di cominciare. Durante l’inverno abbiamo lavorato al meglio, forse è stato il nostro miglior inverno in termini di crescita: abbiamo un pacchetto senza dubbio valido. Sono sicuro che Andrea potrà dire la sua per le prime posizioni già a Phillip Island, per poi lottare per il titolo sino al termine della stagione”.


Andrea Locatelli: “Sono molto felice di far parte di questo team, tutti i ragazzi mettono davvero il cuore in ogni cosa che fanno e questo non può che portare ad un qualcosa di positivo. Tra poco inizieremo a fare sul serio, ma non ho dubbi sul fatto che le cose andranno per il verso giusto, dato che tutti stiamo lavorando e migliorando per un obiettivo comune. Spero di essere rapido sin dalla prima gara, sono pronto a dare il massimo per rendere questo binomio vincente”.