SUPERSONIC Racing Team: successo al Dutch TT

AL DUTCH TT IL SUPERSONIC RACING TEAM E LUCA SCASSA CONQUISTANO PUNTI IN AMBEDUE LE MANCHE.

Sul difficile e tecnico tracciato del Dutch TT il Supersonic Racing Team e Luca Scassa mettono in archivio due positivi risultati che confermano sia la crescita della squadra parmense sia quella del talento tricolore. Una scelta conservativa in gara 1, legata al montaggio di un pneumatico posteriore di mescola dura, ha parzialmente tarpato le ali a Scassa che ha concluso quindicesimo. Con una opzione diversa in gara 2 (Media Soft) le cose sono cambiate in modo radicale permettendo al toscano non solo di migliorare la sua prestazione in gara di oltre 18 secondi ma di tenere un passo uguale a quello del gruppo a ridosso dei primi. L’undicesima posizione finale, che rappresenta al momento la migliore prestazione per lui in questa stagione, conferma la crescita del pilota che sale a quota 10 punti in classifica di campionato.

LUCA SCASSA
“In gara 1 abbiamo fatto una scelta forse troppo prudente con il pneumatico posteriore ed abbiamo montato una mescola dura che non mi dava troppa confidenza. Mi sono adeguato alla situazione e quando ho visto la possibilità di superare Lorenzo Lanzi per il quindicesimo posto non mi sono fatto problemi a prendere qualche rischio in più. In gara 2, dopo aver montato una gomma più morbida, le cose sono nettamente migliorate ed ho immediatamente ritrovato il feeling consueto. Ho fatto davvero una buona gara e senza il problema di una posizione troppo arretrata in griglia di partenza avremmo potuto fare ancora meglio. Sono soddisfatto, altri sei punti pesanti per il campionato e la certezza di continuare a lavorare nel migliore dei modi. Grazie ai ragazzi del team ed a tutti coloro che ci stanno confermando la fiducia.”

DANILO SONCINI
“Un pizzico di rammarico per quanto riguarda gara 1 ma nella successiva Luca si è rifatto alla grande tenendo un passo molto veloce. Purtroppo siamo partiti troppo arretrati e questo ci ha penalizzato senza scampo, ma la squadra sta lavorando bene e tutti stiamo dando il 200% per crescere più velocemente possibile. Monza ci aspetta, speriamo lì di migliorarci ulteriormente sarebbe fantastico!”