Come scegliere il lubrificante giusto per la moto

Specifiche moto 4 Tempi e motori 2 Tempi:

Una specifica è una sigla che fornisce indicazioni sulle caratteristiche qualitative del lubrificante e sulla sua destinazione d’uso.
Ad ogni specifica sono associate numerosi test (prove motoristiche e prove di laboratorio) che il lubrificante deve superare per garantire determinati requisiti minimi di prestazione.

I più diffusi istituti che emettono specifiche per i lubrificanti moto sono:

  • API: American Petroleum Institute
  • JASO: Japanese Automobile Standards
  • ISO:Industrial Organization Standardization Organisation

 

Specifiche API

Le specifiche API definiscono tre categorie di lubrificanti identificati con una sigla di due lettere.
La prima distingue l’uso a cui è destinato:
S: veicoli a benzina per motori a 4 Tempi
C: veicoli diesel
T: veicoli a benzina e diesel per motori a 2 Tempi.

Le specifiche API per i lubrificanti idonei all’utilizzo nei motori di moto 4 tempi sono classificate con la lettera S. La lettera che segue alla prima è progressiva e corrisponde in ordine alfabetico all’ultima fase di superamento di specifica di un determinato olio lubrificante o livello di prestazione e protezione.

API SM è superiore ad API SL e così via.

Le specifiche API per i lubrificanti idonei all’utilizzo nei motori di moto 2 tempi sono classificate con la lettera T.
La lettera che segue alla prima è progressiva e corrisponde in ordine alfabetico all’ultima fase di superamento di specifica di un determinato olio lubrificante o livello di prestazione e protezione.

API TC è superiore ad API TB e così via.

Specifiche JASO

La classificazione JASO si basa essenzialmente sulla capacità del lubrificante di permettere la corretta aderenza tra i dischi della frizione in modo tale che la coppia motrice possa essere trasmessa dal motore al cambio senza slittamenti.

Attraverso la misurazione di 3 indici, DFI-SFI-STI, che valutano come avviene il trasferimento del momento torcente in condizioni di attrito dinamico e attrito statico e la rapidità con cui avviene il trasferimento stesso, i lubrificanti possono essere classificati in

  • JASO MA consentono un alto attrito (adatti alle frizioni in bagno d’olio)
  • JASO MB consentono un attrito minore

Dalla prima emissione delle specifiche JASO, la classe MA è stata ulteriormente divisa in due classi, e permetterà ai costruttori di moto di richiedere sui propri motori, lubrificanti di classe MA1 o MA2 a seconda della maggiore o minore capacità della frizione di controllare lo slittamento.

I lubrificanti passando dalle tre categorie MB, MA1, MA2, offrono progressivamente prestazioni anti-slittamento sempre migliori.

Lubrificanti con specifiche JASO MB iniziano oggi ad essere richiesti dai costruttori su trasmissioni automatiche CVT.

, Come scegliere il lubrificante giusto per la moto

Specifiche ISO

La classificazione ISO abbraccia quella JASO ed introduce ulteriori prove più severe che i lubrificanti devono superare, soprattutto in termini di capacità anti-inquinamento e bassa fumosità.

, Come scegliere il lubrificante giusto per la moto