Motocross: il team Sm Action Bardahl ancora protagonista con Maxime Renaux nel Gp del Belgio

Nell’inferno di sabbia della pista belga di Lommel, Maxime Renaux, pilota del team Yamaha Sm Action Bardahl, stupisce ancora per la sua velocità e tenacia arrivando ai piedi del podio di giornata.
In entrambe le frazioni è scattato dal cancelletto nei primi dieci lottando tra le dune di sabbia e portando a casa un sesto ed un settimo posto che gli sono valsi la sesta piazza assoluta nel Gp del Belgio. Maxime ha dimostrato di essere un pilota veloce e competitivo su tutti i tipi di terreno. Grazie a questa performance è salito ancora nella top ten di campionato della classe MX2 dove occupa attualmente l’ottava posizione.

Il prossimo appuntamento con il mondiale motocross si giocherà in casa, ad Imola, che ospiterà il Gp d’Italia in programma il 17 e 18 agosto.