Motocross: il team Sm Action Bardahl debutta in MxGp

La scuderia italiana supportata da Bardahl, ha ingaggiato il forte pilota tedesco Henry Jacobi per il debutto nella classe MxGp. Confermati Maxime Renaux e Andrea Adamo nella MX2.

Per il 2020 il team Sm Action Yamaha, scuderia supportata da Bardahl, raddoppia il proprio impegno nel Mondiale Motocross. È stato infatti annunciato l’ingaggio forte pilota tedesco Henry Jacobi al quale sarà affidata la Yamaha Yzf 450 con cui la squadra modenese farà il suo debutto nella classe MxGp.

Jacobi, nella foto insieme al team manager Emanuele Giovannelli, è uno dei talenti emergenti del motocross: lo scorso anno ha chiuso al quinto posto nel Mondiale MX2 ed è pronto per il passaggio nella classe regina. Confermati nella classe MX2 Maxime Renaux (7° nel mondiale 2019) e il giovanissimo Andrea Adamo nella MX2.