find bardahl motor oil

Find the ideal oil for your vehicle

Ask Bardahl

Search for the nearest authorized dealer!



CIV: TEAM E PILOTI BARDAHL DOMINATORI DELLA SUPERSPORT 600 AL MUGELLO

06/07/2020


Week end di gare davvero entusiasmante al Mugello per il primo round del Campionato Italiano Velocità, disputatosi il 4 e 5 luglio. A monopolizzare la Supersport 600 sono stati team e piloti Bardahl che hanno monopolizzato questa combattutissima classe riservata alle derivate di serie. Mattatore di entrambe le manche è stato Andrea Locatelli del Bardahl Evan Bros, wild card di lusso, leader del Mondiale Supersport 600 che ha partecipato fuori classifica per riprendere confidenza con i meccanismi delle gare in vista della ripresa della massima serie iridata. Locatelli, in sella alla Yamaha R6 del Bardahl Evan Bros ha firmato pole position, nuovo record della pista per le 600, e vittoria con ampio margine di Gara 1 e Gara 2. Il pilota bergamasco ha dettato un passo di gara altissimo nonostante il grande caldo che caratterizzato il weekend. Un test superato a pieni voti da tutta la squadra prima di rituffarsi nell’avventura iridata.

Ma a tenere banco in chiave tricolore nella Supersport 600 è stato il Team Extreme Racing Bardahl con il campione italiano Supersport 2017, Davide Stirpe, autore di un week end in crescendo in sella alla MV Agusta F3. Conquistata la prima fila in griglia (3°) Davide ha chiuso terzo in Gara 1 il sabato e ottimo secondo in Gara 2 la domenica. Risultati che gli hanno permesso di guadagnare la seconda posizione provvisoria nella classifica generale di campionato candidandolo ancora una volta tra i candidati più autorevoli al titolo 2020.

Gara 1 sfortunata per la new entry del Team Extreme Racing Bardahl, Federico Fuligni, costretto al ritiro per un inconveninete ad uno pneumatico. Fuligni si è riscattato in Gara 2 con una bella rimonta dalla 15esima posizione in griglia fino alla nona posizione finale. Nel National Trophy, Nicholas Luzzi è protagonista in sella alla MV Agusta Motor Bardahl Italia. Scattato dalla dodicesima posizione in griglia, ha conquistato un settimo e un ottavo posto, raccogliendo subito punti preziosi per il campionato.