CIV: STIRPE E L’EXTREME RACING BARDAHL PROTAGONISTI A MISANO

Davide Stirpe ed il Team Extreme Racing Bardahl in gran spolvero nel quarto appuntamento del Campionato Italiano Velocità, disputatosi lo scorso week end al Misano World Circuit “Marco Simoncelli”. Il sabato in Gara1 Stirpe, in sella alla MV Agusta F3, è scattato dalla pole position della Supersport 600 restando al comando per tre quarti di gara e chiudendo la frazione in seconda piazza.

La domenica in Gara2, disputatasi su una pista ancora umida per via dei temporali in mattinata, dopo una partenza non troppo brillante, Stirpe ha dato vita ad una spettacolare rimonta transitando per primo sotto la bandiera a scacchi…

Prima della premiazione è arrivata la doccia fredda con la giuria che ha inflitto un secondo di penalità per un dubbio passaggio, questione di centimetri, nella zona verde (vietata) in percorrenza dell’ultima curva. Peccato che, a differenza di altri piloti, tale sanzione non gli è stata segnalata durante la gara. Una decisione che di fatto lo ha tolto dal podio classificandolo in quarta posizione. A nulla è valso il ricorso presentato dalla squadra. Ciò che resta è comunque il verdetto della pista che ha evidenziato la grandissima performance di Stirpe e l’Extreme Racing Bardahl tornati alla grande protagonisti del Civ.