Bardahl al 34° Meeting Internazionale Fiat 500 storiche

Garlenda- Infranta la barriera delle 1.000 cinquecento partecipanti (1.204 per l’esattezza) e soprattutto festeggiato in grande il 60° compleanno della Fiat 500. Si è chiuso così il 34° Meeting Internazionale di Garlenda (SV), una grande festa lunga un intero weekend che ha coinvolto i rappresentanti di 18 nazioni, tra europee ed extraeuropee, e di tutte le regioni italiane.
L’evento è stato inaugurato il venerdì mattina (7 luglio) alla presenza delle autorità, del presidente nazionale UNICEF Giacomo Guerrera, del sindaco di Garlenda, Silvia Pittoli e del presidente della Regione Liguria Giovanni Toti,  a sottolineare l’importanza della manifestazione in Italia ed in tutto il mondo. Durante la presentazione dell’intenso programma da parte del direttore del Meeting Alessandro Scarpa, si è avuta occasione di ringraziare gli sponsor che storicamente sostengono il Fiat 500 Club Italia, organizzatore dell’evento. Fra questi un particolare ringraziamento è andato a Bardahl, che da anni collabora attivamente con il sodalizio dedicato alla storica 500, mito italiano, contribuendo a diffonderne il valore sociale e sposando le cause benefiche.
Proprio in occasione del Meeting, Bardahl ha realizzato una simpatica maglietta “Gino il Cinquino” con disegno realizzato da Andrea Pippi, un dipendente di Maroil / Bardahl Italia. Il ricavato delle vendite, 3.500 euro, è stato equamente diviso tra UNICEF (di cui il Club è Testimonial) e l’Ospedale Pediatrico Gaslini di Genova.