GIANDOMENICO BASSO RE DEL 42° BARDAHL RALLY IL CIOCCO E VALLE DEL SERCHIO

Il Campionato Italiano Rally 2019 non poteva avere esordio migliore di quello avvenuto lo scorso 22-23 marzo in occasione del 42° Bardahl Rally Il Ciocco e Valle del Serchio.

, GIANDOMENICO BASSO RE DEL 42° BARDAHL RALLY IL CIOCCO E VALLE DEL SERCHIO

Cerimonia di premiazione 42 Rally Ciocco

Al via piloti di grande valore nazionale e internazionale che come consuetudine hanno rotto il ghiaccio il venerdì con la prova spettacolo Bardahl, title sponsor dell’evento, sul lungomare di Forte dei Marmi che ha visto il primo acuto di Simone Campedelli su Ford Fiesta R5.

, GIANDOMENICO BASSO RE DEL 42° BARDAHL RALLY IL CIOCCO E VALLE DEL SERCHIO

Una prova accompagnata dal bagno di folla del grandissimo pubblico che ha visitato la pit walk Bardahl in cui erano esposte Porsche 991 GT Cup del team DB Motorsport e le Husqvarna dello Junior Team Bardahl Motocross e le Fantic Motor “Miss Bardahl” e Caballero Cup oltre ad alcune eMTB Fantic.

In pit lane anche il corner a sostegno della Fondazione per la Ricerca sulla Fibrosi Cistica di cui è ambasciatrice Rachele Somaschini, impegnata in gara al 42° Bardahl Rally il Ciocco e Valle del Serchio. Le volontarie dell’associazione, a fronte di una donazione, hanno distribuito uova e colombe di Pasqua davvero speciali grazie all’iniziativa #correreperunrespiro.

Emozioni e colpi di scena nella seconda giornata, sabato 23, sulle strade della Versilia sino al traguardo a Castelnuovo Garfagnana, con ben quattordici combattutissime prove speciali che alla fine hanno Giandomenico Basso Skoda Fabia R5, vincitore del 42° Bardahl Rally Il Ciocco e Valle del Serchio. Basso è stato protagonista di una grande battaglia con Andrea Crugnola, risoltasi dopo il ritiro di quest’ultimo sulla PS11 per noie meccaniche. Secondo posto finale per Simone Campedelli, a soli 4 secondi e 9 decimi, con Luca Rossetti al debutto al volante della Citroen C3 R5.

Complimenti a Gianluca Tosi – Alessandro Del Barba che hanno portato la Skoda Fabia R5 del team Gima Autosport al decimo posto assoluto nel 42° Bardahl Rally Il Ciocco e Valle del Serchio.
Veramente bravi e veloci!